GIULIA UGATTI
voce, percussioni
, elettronica
 
Cantante, si forma presso l’Accademia Superiore di Canto di Verona dove si diploma in canto moderno e jazz nel 2009 e consegue il Master con indirizzo didattico nel 2010.
Dal 2011 è vocal coach della compagnia teatrale I Fòóls di Torino, esperienza che l’avvicina al mondo dell'arte scenica e che la porterà prima a far parte della compagna teatrale Ilse di Gloriana Ferlini di Verona nel 2012 e, in seguito all'incontro con Rosa Masciopinto, allo studio dell'improvvisazione teatrale nel 2014.
Entra a far parte del cast del Micca Club di Roma nel 2010 dove da vita al suo alter-ego Red Mambah, personaggio che subirà un incessante processo di raffinamento a partire dal 2012, anno in cui entra a far parte stabilmente del cast di Burlesque&Cabaret Verona. Nello stesso anno viene ospitata nel programma radiofonico Gianvarietà di e con Gianluca Guidi e Claudio Pallottini (accompagnata dal maestro Andrea Bianchi) in diretta su Radio Rai 1.
Dopo aver collaborato con noti gruppi e tribute-band del Veneto e lavorato per diversi anni come lead vocal e background vocalist per la casa discografica Azzurra Music e vari studi di registrazione veronesi, nel 2010 fonda assieme a Diego Gastaldelli i Cheap Seats, originale duo che ha fatto delle incursioni in territori musicali lontani ed apparentemente inconciliabili (dal soul più caldo, al rock più distorto, fino all'elettronica più "sintetica") il proprio marchio di fabbrica.
Durante un viaggio in Kenya nel 2013 incontra l'artista locale Katoi Wa Tabaka che la chiama per registrare la hit Namsifu per la Takaba Records.
Nel 2015, mentre si trova in Australia, partecipa nelle vesti di Red Mambah all'evento CaBBaret organizzato da BB le Buff's school of performing arts.
 

 
DIEGO GASTALDELLI
chitarra, basso, cori, elettronica, programmazione

Musicista anomalo, chitarrista rustico e istintivo, ma al contempo grande appassionato di elettronica e autore dal (mal)celato cinismo.
Nel 2010, a 30 anni dalla morte di John Lennon, scrive e interpreta il suo primo spettacolo “John Lennon: il mito che voleva diventare un uomo” collaborando e facendosi accompagnare sul palco da Giulia Ugatti e dal fratello Enrico Gastaldelli.
Nello stesso periodo, sempre con Giulia Ugatti, da vita ai "Cheap Seats”, progetto che però prende definitivamente forma solo nel 2013 per poi cambiare ancora, radicalmente, nel 2016 quando i due ritornano da un lungo e significativo viaggio oltreoceano.
Nel frattempo fonda i “Goodbye Dog” (in seguito evolutisi in “N.E.D.”), power trio elettro-acustico-elettronico, con cui suona fino al 2014.
Collabora con Burlesque&Cabaret Verona di cui è parte stabile dello staff tecnico.
 


Like our page, subscribe our channel!

                  

 



Sito realizzato da
Login:
Password: